MIGR..AZIONI DEL DESTINO - IL VOLO DELLA VITA

Negli ultimi anni tantissimi italiani, con grandi capacità, sono stati costretti ad abbandonare il nostro Paese per inseguire i propri sogni. Sempre più laureati portano il loro talento fuori dalla nostra bella Italia.

Sull’opera, l’Italia viene rappresentata dal monumento per eccellenza, il Colosseo, dove all’interno prende luce la fontana dell’amore, con dei delfini e due figure astratte che si intrecciano per raffigurare i sentimenti della famiglia nonostante la distanza. Alle spalle troviamo l’albero della vita, raffigurato da una donna in gravidanza come simbolo di rinascita e di speranza per tutti coloro che esportano il loro talento fuori dalla loro terra di origine. Sull’opera campeggiano “Le Parche del Destino” con il loro potere di tessere, sbrogliare e tagliare il filo del destino di noi essere umani. In una scena spettacolare le teste delle tre parche si girano e si trasformano nei visi dei ragazzi del “Volo”, diventati famosi prima all’estero e dopo in Italia vincendo Sanremo.

Alla fine dell’opera troviamo in una scena madre il grande Ennio Morricone, il quale rappresenta l’eccezione, l’esempio di come un immenso talento italiano riesca ad esprimersi ugualmente pur rimanendo nella propria terra d’origine.

IL
BOZZETTO

Carnevale di Acireale 2021

Categoria B